dallUniversità della Cura
alla Cultura della Salute
L'organismo

09 ottobre 2014


L’obesità è una medaglia a due facce
Quando si è malati cronici essere in forte sovrappeso potrebbe essere un vantaggio. Quando lo stato di malattia reumatica avviene su una persona normopeso la cura diventa più difficile.

Il 12 ottobre si celebra la Giornata Mondiale contro le Malattie Reumatiche. 

C’è un’emergenza nell’emergenza nella connessione tra obesità e malattie reumatiche. La prima emergenza consiste nella grande crescita sociologicamente rilevata delle persone che ne sono affette. In Europa ci sono meno obesi che negli altri paesi avanzati ma tutto fa supporre che prossimamente certi dati saranno omologhi.

La spesa sanitaria non incrementerà di molto quindi i farmaco-biologici, fortemente costosi.

Sono i principali contenuti emersi al convegno organizzato dall’Osservatorio Sanità e salute mercoledì 8 ottobre a Palazzo Marini. Sono intervenuti Gianfranco Ferraccioli, Ordinario di reumatologia all’Università Sacro cuore di Roma, Florenzo Iannone docente associato in Reumatologia presso la Facoltà di Medicina dell’Università di Bari, il docente universitario di Medicina interna e Endocrinologia Gianni Biolo. (9 ottobre 2014).

fonte:


da scaricare:

convegno.pdf
reumatismo.jpg

vuoi commentare l'articolo?
il tuo indirizzo IP è 3.84.182.112



link da usare per condividere l'articolo

Condividi il sito su Facebook



tutti gli articoli su
L'organismo
ArticoloTrentadue.it
all rights reserved
sito realizzato da AkwabArt