dallUniversità della Cura
alla Cultura della Salute
L'organismo

28 luglio 2014


Alzheimer, si accende una luce
La ricerca italiana fa ben sperare sulla comprensione dell'origine della malattia

Si tratta, secondo i ricercatori, di un risultato che consente di individuare un ''target nel trattamento dell'Alzheimer e consente di prospettare una strategia sperimentale dal forte potenziale terapeutico". Tutto parte dagli oligomeri - le molecole formano la proteina beta-amiloide, responsabile delle placche tipiche della malattia. Prima di questo studio non si conosceva molto sulla catena di eventi che nelle cellule portano alla formazione della proteina beta-amiloide.

fonte:

nature.com

da scaricare:

791100-morbo alzheimer.jpg

vuoi commentare l'articolo?
il tuo indirizzo IP è 54.90.86.231



link da usare per condividere l'articolo

Condividi il sito su Facebook



tutti gli articoli su
L'organismo
ArticoloTrentadue.it
all rights reserved
sito realizzato da AkwabArt