dallUniversità della Cura
alla Cultura della Salute
L'organismo

08 gennaio 2015


Ischemia miocardica
La morte di Pino Daniele riporta all'attenzione l'importanza di seguire una linea di condotta rigorosa

In un'intervista al programma radiofonico di Giovanni Minoli e qui riproposta dal Corriere della Sera si pone al centro dell'attenzione non solo il caso del grande musicista ma anche sulle attenzioni che un cardiopatico deve seguire. Incomprensibile il viaggio da Grosseto a Roma per un'emergenza se non con la spiegazione che non si percepiva lo stato di emergenza oppure per la singolarità della propria condizione l'artista riteneva che solo il suo cardiologo potesse essergli d'aiuto. Non a caso il cardiologo dice di aver consigliato di chiamare l'ambulanza al più vicino centro prima che la situazione precipitasse, come succede in un'ischemia miocardica. E anche se era già successo in venti anni non bisogna mai abbassare la guardia.







fonte:

Corriere della Sera

da scaricare:

pino.daniele.jpg

vuoi commentare l'articolo?
il tuo indirizzo IP è 3.84.182.112



link da usare per condividere l'articolo

Condividi il sito su Facebook



tutti gli articoli su
L'organismo
ArticoloTrentadue.it
all rights reserved
sito realizzato da AkwabArt