dallUniversità della Cura
alla Cultura della Salute
L'organismo

10 febbraio 2015


Peperoncino e metabolismo
Potrebbe essere una nuova frontiera intesa come rimedi per dimagrire

Ipotesi: la capsaicina attiva il metabolismo. Attiva i bruciagrasso. La capsaicina è un alcaloide che al palato dà l'effetto di piccantezza, tipico del peperoncino. Si tratta di automatismi che consentono di avere gli stessi effetti dell'attività sportiva intensa. L'ipotesi è stata presentata negli Stati Uniti al meeting di Biophysical Society. Campo di prova ed analisi, come al solito, le sperimentazioni sui roditori. Confermare questa tesi è possibile producendo chimicamente la capsaicina, quindi somministrandola a volontari che sperano così di dimagrire senza rinunce e senza sport.




fonte:

Ansa

da scaricare:

grasso.jpg

vuoi commentare l'articolo?
il tuo indirizzo IP è 54.197.24.206



link da usare per condividere l'articolo

Condividi il sito su Facebook



tutti gli articoli su
L'organismo
ArticoloTrentadue.it
all rights reserved
sito realizzato da AkwabArt