dallUniversità della Cura
alla Cultura della Salute
L'organismo

10 agosto 2015


Nanocapsula che scioglie l'embolo
Grazie alla nanotecnologia si affrontano immediatamente ictus e infarti

Nella nanocapsula c'è il farmaco poli 2-ossazolina efficace contro la trombina – si tratta della sostanza nel sangue alla base de coagulo e degli emboli. Si deve individuare l'embolo e poi si apre la nanocapsula una volta avendo avuto percezione della trombina. Si rimuove così il blocco nel vaso sanguigno. Non c'è bisogno di attrezzature speciali. IL trattamento può essere attivato da qualsiasi mano abbia un poco di esperienza. Solo in casi estremi deve essere attivato in via endovenosa.





fonte:

http://onlinelibrary.wiley.com/doi/10.1002/adma.201502243/abstract

da scaricare:


vuoi commentare l'articolo?
il tuo indirizzo IP è 3.84.182.112



link da usare per condividere l'articolo

Condividi il sito su Facebook



tutti gli articoli su
L'organismo
ArticoloTrentadue.it
all rights reserved
sito realizzato da AkwabArt