dallUniversità della Cura
alla Cultura della Salute
L'organismo

23 novembre 2017


Caffè
Una nuova ricerca riabilita il genere di conforto, ma solo se consumato con moderazione

Se il consumo è limitato a tre o massimo quattro tazze al giorno il caffè fa bene. I consumatori ordinari di caffè presentano un numero inferiore di problemi cardiovascolari con relative conseguenze anche per decessi. Altri benefici guardano alla salute del fegato. Lo dice una ricerca compilativa di altri duecento studi, quindi una gamma di rilevazione importante. Ma si tratta di una ricerca statistica, che non ha nesso con alcuna causalità biologica che può essere asseverata in sede scientifica. D'altra parte è notorio come il caffè sia stato cancellato nel prontuario degli alimenti da evitare. Non solo. Inserito con moderata assunzione quotidiana potrebbe avere degli effetti positivi. Potrebbe! Ma va anche detto che le donne a maggior rischio di frattura dovrebbero essere escluse.

fonte:

British Medical Journal

da scaricare:

caff....jpg

vuoi commentare l'articolo?
il tuo indirizzo IP è 54.197.24.206



link da usare per condividere l'articolo

Condividi il sito su Facebook



tutti gli articoli su
L'organismo
ArticoloTrentadue.it
all rights reserved
sito realizzato da AkwabArt