dallUniversità della Cura
alla Cultura della Salute
L'organismo

16 maggio 2018


Immuno-oncologia
Avelumab, l’alleanza tra Merck e Pfizer porta alla sua prossima commercializzazione

Lo sviluppo di programmi clinici internazionali consentirà di sperimentare avelumab sia in monoterapia che in associazione ad altri trattamenti farmaceutici. Obiettivo è arrivare all’immuno oncologia. Sono le prospettive su cui Merck e Pfizer stanno lavorando in una collaborazione che dovrebbe portare un grande passo avanti nella cura dei tumori rari. A dirlo i massimi rappresentanti delle due grandi case farmaceutiche – Antonio Messina (Merk) e Massimo Visentin (Pfizer) – nell’ambito del convegno organizzato dall’Osservatorio Sanità e Salute mercoledì 16 maggio a Palazzo Valentini in Roma teso a illustrare gli aggiornamenti sulle tecniche di cura del Merkeloma.



fonte:

Aiom

da scaricare:


vuoi commentare l'articolo?
il tuo indirizzo IP è 54.90.86.231



link da usare per condividere l'articolo

Condividi il sito su Facebook



tutti gli articoli su
L'organismo
ArticoloTrentadue.it
all rights reserved
sito realizzato da AkwabArt