dallUniversità della Cura
alla Cultura della Salute
L'organismo

13 novembre 2018


Anti-ipertensivi
C’è chi pensa che non abbiano grandi effetti nella cura col rischio invece di dare effetti negativi

I farmaci antipertensivi diretti a pazienti a basso rischio possono far più male che bene, L’ipertensione lieve potrebbe non trovare giovamento nel trattamento ordinario. Più probabile l’insorgere di indesiderati effetti controproducenti che la cura per il rischio di mortalità o di malattie cardiovascolari. Questo perché l’assunzione di farmaci antipertensivi da parte di pazienti a basso rischio con ipertensione lieve non produce benefici osservabili. La ricerca si è basata sullo studio di 19.143 pazienti con ipertensione lieve. IL confronto con un gruppo con le stesse caratteristiche cliniche, pari di numero, ma non trattati, non ha presentato differenze significative.

 

 

 



fonte:

Jama

da scaricare:


vuoi commentare l'articolo?
il tuo indirizzo IP è 54.197.24.206



link da usare per condividere l'articolo

Condividi il sito su Facebook



tutti gli articoli su
L'organismo
ArticoloTrentadue.it
all rights reserved
sito realizzato da AkwabArt