dallUniversità della Cura
alla Cultura della Salute
Corpo.Mente

10 febbraio 2015


Ipnosi al posto dell'anestesia
Diventa una pratica applicata. L'esperienza francese

Il caso, i casi, sono stati documentati in un servizio in cui anche per un'operazione lunga come mastectomia è stata praticata l'ipnosi come soluzione alla sedazione. La paziente ha detto di ricordare le domande del chirurgo il suo porgersi a lei, ma di non aver minimamente sofferto. C'è da sperare. Se questa soluzione dovesse andar bene per un'operazione lunga e complessa come l'asportazione di un tumore al seno dovrebbe funzionare anche in altri casi. Solo c'è un problema. Non tutte le persone sono ricettive all'ipnosi. Il dieci per cento ha una forma di resistenza.







fonte:

Le Figaro

da scaricare:

ipnosi.jpg

vuoi commentare l'articolo?
il tuo indirizzo IP è 54.90.86.231



link da usare per condividere l'articolo

Condividi il sito su Facebook



tutti gli articoli su
Corpo.Mente
ArticoloTrentadue.it
all rights reserved
sito realizzato da AkwabArt