dallUniversità della Cura
alla Cultura della Salute
Corpo.Mente

31 marzo 2015


Europa, 165 milioni con disturbi mentali
Quattro su dieci soffrono di disagio e scompensi psicologici

Diciassette le persone ammalate di mente in Italia. Il dato esorbita ed è quasi inverosimile. Lo attesta il ventitreesimo congresso dell'Associazione europea di psichiatria, tenutosi a Vienna a fine marzo. Ansia e depressione le prime sindromi citate. Ma anche demenza. Nel conteggio degli ammalati anche coloro che sono affetti da alcol e droghe. La depressione riguarda il 7,2% della popolazione europea, i disturbi cognitivi come l'Alzheimer raccoglie il 3,5% dello stesso campione continentale. Chiaramente è l'ansia la sindrome più citata col 14%, l'insonnia al 7% e la depressione maggiore al 6,9%. Disturbi somatoformi (sintomi fisici che indurrebbero a pensare a una malattia somatica) al 6,3%. L'iperattività e deficit dell'attenzione-Adhd tocca il 5% dei giovani. La dipendenza da alcol e droghe il 4%. La demenza dall'1% nella fascia 60-65 anni al 30% fra gli 80enni.






fonte:

Ansa

da scaricare:


vuoi commentare l'articolo?
il tuo indirizzo IP è 34.230.84.215



link da usare per condividere l'articolo

Condividi il sito su Facebook



tutti gli articoli su
Corpo.Mente
ArticoloTrentadue.it
all rights reserved
sito realizzato da AkwabArt