dallUniversità della Cura
alla Cultura della Salute
Soldi

20 novembre 2014


Duemila miliardi di dollari
Sono il costo dei sistemi sanitari nel mondo per curare le conseguenze dell'obesità

Pari al 2,8 per cento del Pil del pianeta. L'Organizzazione mondiale della sanità definisce l'obesità "epidemia" globale che produce danni che costano ormai più  della droga, degli incidenti stradali e dell'alcolismo, e sono preceduti di un'incollatura soltanto dall'ammontare che ogni anno costano le guerre".
Sempre l'OMS definisce l'obesità come un'epidemia legata a una serie di malattie, da un tipo di diabete, al cancro. Solo il sovrappeso è causa di 2,8 milioni di decessi ogni anno. La proposta allora è di dimezzare i consumi di zucchero dal 10% del totale delle calorie ingerite da un adulto a un ideale  5%.



fonte:

OMS

da scaricare:

obeso.jpg

vuoi commentare l'articolo?
il tuo indirizzo IP è 34.230.84.215



link da usare per condividere l'articolo

Condividi il sito su Facebook



tutti gli articoli su
Soldi
ArticoloTrentadue.it
all rights reserved
sito realizzato da AkwabArt