dallUniversità della Cura
alla Cultura della Salute
Soldi

09 febbraio 2015


Basys, prolunga l'esistenza
Con l'integratore l'illusione di estendere la vita

La pillola va presa due volte al giorno. I costi, quindi, sono di sessanta dollari al mese. Si acquista solo attraverso internet. Chi non sarebbe disposto a pagare una mosta così innocua per la prospettiva di vivere di più? Questa la lusinga del nuovo farmaco sperimentato sui topi con successo. Venduto negli Stati Uniti come prodotto da bancone, Basys contiene un precursore chimico della nicotinamide-adenin-dinucleotide (Nad). Convolge il metabolismo ed aiuta ad apportare una dieta ipo-calorica. Questa la sua vernicie superficiale. Ciò perché, su esplicita ammissione, non era possibile sperimentare il farmaco sugli uomini per vedere se effettivamente aveva gli stessi effetti che sugli uomini come per i topi. Quindi lo si assume come integratore, se aiuta a campare di più e a campare meglio e allora la spesa sarà ancor più apprezzata. E se non funzionasse per quest'ultima aspettativa bandita in migliaia di notiziari chi rimborsa le spese del credulone defunto?


 

fonte:

Leonard Guarente

da scaricare:

elisir.jpg

vuoi commentare l'articolo?
il tuo indirizzo IP è 34.230.84.215



link da usare per condividere l'articolo

Condividi il sito su Facebook



tutti gli articoli su
Soldi
ArticoloTrentadue.it
all rights reserved
sito realizzato da AkwabArt