dallUniversità della Cura
alla Cultura della Salute
Soldi

21 giugno 2018


Lo dice l’Istat
I costi per le famiglie aumentano tanto più per le spese “incomprimibili”, quelle relative alla cura della salute

La spesa per medicinali e visite arriva a  123 euro l’anno per ciascun cittadino italiano. Una cifra che non dice ancora nulla se non paragonata a quella dell’anno precedente della rilevazione, il 2016, quando la spesa era l’8% in meno. Un otto per cento che diventa però più del doppio - 17,3% - quando si vive da soli e quando si è anziani. Il livello medio della spesa alimentare è stimato pari a 457 euro mensili (+2,0% rispetto ai 448 euro del 2016). Quella per carni resta la componente alimentare più importante, attestandosi a 94 euro mensili. Le spese per vegetali aumentano del 4,2%, quelle per frutta del 3,8%, salendo rispettivamente a 63 euro e a 43 euro mensili.

fonte:

ISTAT

da scaricare:


vuoi commentare l'articolo?
il tuo indirizzo IP è 34.230.84.215



link da usare per condividere l'articolo

Condividi il sito su Facebook



tutti gli articoli su
Soldi
ArticoloTrentadue.it
all rights reserved
sito realizzato da AkwabArt