dallUniversità della Cura
alla Cultura della Salute
Statocentrale

15 dicembre 2015


Diritto alla vita: diritto degli animali a viverla
“Abbattere totalmente i costi di sterilizzazione, defiscalizzandolo totalmente come intervento” - una proposta dal ministero della salute per gli amici a quatto zampe

L'occasione è quella della giornata internazionale degli animali. L'evento in cui la proposta è stata formulata è il convegno dell'Osservatorio sanità e salute eccezionalmente dedicato alla salute degli amici a quattro zampe unisce associazioni, istituzioni e rappresentanze politiche. La difesa dell'animale – ha spiegato il presidente dell'Osservatorio Cesare Cursi – riassume perfettamente il concetto di diritto alla vita e il dovere di viverla in modo autentico”.

L'iniziativa effettuata il 15 dicembre alla biblioteca del Senato in piazza della Minerva a Roma si è conclusa con la premiazione dell’onorevole Michela Brambilla per la sua azione continua a sostegno degli amici a quattro zampe.

Ma anche tra chi si occupa della salute degli animali non mancano elementi discordi. Si discute sulle priorità. Secondo Loredana De Petris il primo nodo da affrontare consiste negli alti costi dei farmaci. Michele Pezone guarda a una legge che punisca effettivamente chi offende gli animali. Massimo Comparotto dell'Oipa riporta al problema della mancanza di canili municipali.

Tanto lavoro svolto ma tanti altri obiettivi da raggiungere, è l'argomento dei presidenti delle principali associazioni che operano sui diritti degli animali (Carla Rocchi Enpa, Massimo Comparotto OIPA, Michele Pezone Lndc, Serena Borioni).


fonte:

Osservatorio sanità e salute

da scaricare:


vuoi commentare l'articolo?
il tuo indirizzo IP è 54.91.121.255



link da usare per condividere l'articolo

Condividi il sito su Facebook



tutti gli articoli su
Statocentrale
ArticoloTrentadue.it
all rights reserved
sito realizzato da AkwabArt