dallUniversità della Cura
alla Cultura della Salute
Statocentrale

30 agosto 2014


Emergenza Cina
Inquinamento, fumo e obesità stanno facendo ammalare il popolo con maggior numero di abitanti

Nel 2040 si prospettano tre milioni di morti per causa del fumo di sigarette. Nel 2030 la previsione riguarda i decessi per obesità: ottocentomila! Sempre secondo la stessa fonte, un milione duecentomila persone sarebbero morte per gli effetti dell'inquinamento atmosferico nel 2010. Ma a pesare fortemente nel bilancio delle morti evitabili sono gli ottocentomila deceduti per incidenti stradali e infortuni. In Cina pesa anche un grave pregiudizio sulla malattia mentale che non fa vivere un rapporto sereno con misure preventive e cautelative per il resto della società. Sono infatti 173 milioni i cinesi che soffrono di disturbi mentali. (I dati sono stati pubblicati dall'autorevolissimo The Lancet e li riportiamo come tali anche se sembrano sproporzionati persino per l'immensa Cina).  

The Lancet
text

fonte:

The Lancet

da scaricare:

grandemuraglia.jpg

vuoi commentare l'articolo?
il tuo indirizzo IP è 54.91.121.255



link da usare per condividere l'articolo

Condividi il sito su Facebook



tutti gli articoli su
Statocentrale
ArticoloTrentadue.it
all rights reserved
sito realizzato da AkwabArt