dallUniversità della Cura
alla Cultura della Salute
Statocentrale

15 settembre 2016


Parola di Matteo Renzi
Gli investimenti per la sanità ammontano a centododici miliardi e sono destinati a crescere - Ha detto il premier

Matteo Renzi ha escluso ogni taglio al comparto della Sanità. Ha escluso nuove accise sulle sigarette dicendo che pur essendo un vizio da togliersi non si possono penalizzare i fumatori, altrimenti si dovrebbe vietare in assoluto il vizio del fumo.
Sempre Matteo Renzi ha anche ammesso che se il ministro della sanità chiederà dieci probabilmente otterrà uno. Ma questo non comporta la previsione di un ridimensionamento dei costi della sanità. Finito il tempo in cui i politici prendevano i cittadini come un bancomat e inventavano una nuova tassa se le spese esorbitavano.
Il presidente del consiglio l'ha detto nella trasmissione Uno Mattina in Rai, giovedì 15 settembre.

fonte:

Ansa

da scaricare:


vuoi commentare l'articolo?
il tuo indirizzo IP è 52.91.176.251



link da usare per condividere l'articolo

Condividi il sito su Facebook



tutti gli articoli su
Statocentrale
ArticoloTrentadue.it
all rights reserved
sito realizzato da AkwabArt