dallUniversità della Cura
alla Cultura della Salute
Statocentrale

02 novembre 2018


Prove di finanziaria sulla Sanità
Dovrebbero aumentare le risorse a disposizione. Dovrebbero!

Aumenta il Fondo sanitario nazionale di 3,5 miliardi di euro. Si aggiungono al miliardo già stanziato dalla precedente legislatura. Saranno finalizzate e rafforzare le risorse per la governance delle liste di attesa. Sono subordinati alla stipula, entro il 31 gennaio 2019, di una intesa Stato-Regioni per il Patto per la Salute 2019-2021 che contempli varie “misure di programmazione e di miglioramento della qualità delle cure e dei servizi erogati e di efficientamento dei costi”.
Altri due miliardi destinati al programma di ristrutturazione edilizia e ammodernamento tecnologico. IL problema è che l'aumento sarà disponibile solo dal 2020. La Fondazione Gimbe ha realizzato un’analisi indipendente delle risorse previste per la sanità nella Legge di bilancio 2019. Il miliardo già assegnato per il 2019 dalla precedente legislatura e che viene previsto un aumento di 2 miliardi di euro nel 2020 e di  1,5 miliardi nel 2021, per un incremento complessivo di  4,5 miliardi di euro nel triennio.



fonte:

Osservatorio sanità e salute

da scaricare:


vuoi commentare l'articolo?
il tuo indirizzo IP è 52.91.176.251



link da usare per condividere l'articolo

Condividi il sito su Facebook



tutti gli articoli su
Statocentrale
ArticoloTrentadue.it
all rights reserved
sito realizzato da AkwabArt